italian--hack
Benvenuto su italian--hack



Come installare CyanogenMod 14.1 per OnePlus 3

Andare in basso

Come installare CyanogenMod 14.1 per OnePlus 3

Messaggio Da Giulia._. il Ven Mar 17, 2017 9:14 pm

Sono uscite da pochissimo tempo le nuovissime nightly ufficiali rilasciate da CyanogenMod e, per ora, sono pochi i dispositivi supportati. Oggi vedremo come installare questa nuovissima nightly, che porta Android 7.1 Nougat, su OnePlus 3.

Parliamo della nuovissima CyanogenMod 14.1 che si basa sull’ultima versione del sistema operativo mobile di Google, come anticipato precedentemente.

Come abbiamo detto i dispositivi supportati sono ancora pochi e sono:

angler (Nexus 6P)
bullhead (Nexus 5X)
cancro (Xiaomi Mi3w/Mi4)
d855 (LG G3)
falcon/peregrine/thea/titan (Moto G variants)
h811/h815 (LG G4)
klte/kltedv/kltespr/klteusc/kltevzw (Samsung Galaxy S5)
oneplus3 (OnePlus 3)
Z00L/Z00T (Zenphone 2)

La guida presente è da considerarsi solo ed esclusivamente per OnePlus 3. Detto questo si può procedere all’installazione della cm 14.1 per OnePlus 3.



Requisiti

Tra i requisiti per aggiornare il OnePlus 3 ad Android 7.1 serve il file zip dell’ultimissima nightly CyanogenMod 14.1 e, ovviamente, una custom recovery (TWRP) per installare il file zip.
Installazione TWRP

Per quanto riguarda il discorso della TWRP, esistono due versioni di questa recovery da scegliere in base alla ROM attualmente installata: se si ha la stock si dovrà procedere al download della recovery da questo sito; altrimenti, se si ha la OpenBeta (Community Build), si dovrà scaricare questo file.

Per installare la recovery è necessario avere i driver per OnePlus 3 (disponibili qui) e gli strumenti adb e fastboot (qui c’è una guida che fa al caso vostro). Una volta installati i driver basterà avviare il telefono in modalità bootloader per utilizzare i comandi fastboot, quindi scriveremo nel terminale:

fastboot flash recovery xxxxx.img

Dove le x andranno sostituite con il file img della recovery precedentemente scaricata. Una volta fatto questo, con i tasti volume scegliamo il riavvio nella recovery per verificare che l’installazione sia avvenuta con successo.
Download CyanogenMod 14.1 e delle GAPPS

Questa parte della guida è di una semplicità disarmante. Per quanto riguarda la ROM, scaricare la prima CyanogenMod 14.1 Nightly della lista a questo indirizzo.

Per le GAPPS basta andare al nostro articolo dedicato all’installazione delle GAPPS Cyanogenmod e scegliere l’architettura e la versione Android giusta, rispettivamente ARM64 e 7.1.

Adesso possiamo passare all’installazione vera e propria.
Installazione CyanogenMod 14.1 su OnePlus 3

Ci sono due modi per installare una rom, via sideload o, più semplicemente, con il flash del file zip. Chi scrive questa guida, ha installato via sideload ma anche l’altro metodo funziona senza alcun problema.
Installazione via sideload

L’installazione via sideload consiste nell’installare un file zip non presente sul dispositivo ma sul computer, di fatti sideload è un comando adb.

Per procedere all’installazione via sideload, avviamo il telefono nella recovery, rechiamoci in “Wipe” e facciamo swipe per resettare il telefono (volendo si potrebbe anche fare il wipe della memoria interna, in questo modo non rimangono dati di app di installazioni precedenti).

Fatto questo, andiamo in “Advanced” e scegliamo “ADB sideload”; per comodità è preferibile copiare il file zip della ROM nella cartella dove avviamo ADB. A questo punto potremo collegare il OnePlus 3 al PC e scrivere:

adb sideload xxxx.zip

Dove le x andranno sostituite con il nome del file zip della CyanogenMod 14.1 per OnePlus 3.

Stesso identico procedimento per le GAPPS.
Installazione semplice tramite flash da recovery

Questa procedura è molto semplice:

Copiare il file della CyanogenMod 14.1 e le GAPPS nella memria interna del telefono
Avviare il telefono in modalità recovery ed eseguire un factory reset andando nella voce Wipe
eseguire il flash dei file zip (prima la ROM e poi le GAPPS)
riavviare il dispositivo

A questo punto avremo il nostro OnePlus 3 aggiornato ad Android 7.1 Nougat con la CyanogenMod 14.1. Un piccolo appunto: una volta installata la ROM, la recovery non funzionerà più, quindi è preferibile installare la recovery compatibile con la OpenBeta.

Crediti: Andrea Bravaccino
avatar
Giulia._.
Esperto
Esperto

Messaggi : 402
Punti : 1186
Data d'iscrizione : 08.03.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum